LITURGIA DELLE ORE

Collegamento diretto al sito http://www.liturgiagiovane.org/
UFFICIO DELLE LETTURE
LODI MATTUTINE
ORA MEDIA – TERZA
ORA MEDIA – SESTA
ORA MEDIA – NONA
VESPRI
COMPIETA
MESSALE DEL GIORNO

INTENZIONI DI PREGHIERA DEL SANTO PADRE AFFIDATE ALLA SUA RETE MONDIALE DI PREGHIERA PER L’ANNO 2018

GENNAIO
Per l’evangelizzazione: Minoranze religiose in Asia Perché, nei paesi asiatici, i cristiani, come pure le altre minoranze religiose, possano vivere la loro fede con tutta libertà.

FEBBRAIO
Universale: No alla corruzione Perché coloro che hanno un potere materiale, politico o spirituale non si lascino dominare dalla corruzione.

MARZO
Per l’evangelizzazione: Formazione al discernimento spirituale Perché tutta la Chiesa riconosca l’urgenza della formazione al discernimento spirituale, sul piano personale e comunitario.

APRILE
Universale: Per quelli che hanno una responsabilità nell’economia Perché i responsabili del pensiero e della gestione dell’economia abbiano il coraggio di rifiutare un’economia dell’esclusione e sappiano aprire nuove strade.

MAGGIO
Per l’evangelizzazione: La missione dei laici Perché i fedeli laici compiano la loro specifica missione mettendo la loro creatività al servizio delle sfide del mondo attuale.

GIUGNO
Universale: Le reti sociali Perché le reti sociali favoriscano la solidarietà e il rispetto dell’altro nella sua differenza.

LUGLIO
Per l’evangelizzazione: I sacerdoti nella loro missione pastorale Perché i sacerdoti che vivono con fatica e nella solitudine il loro lavoro pastorale si sentano aiutati e confortati dall’amicizia con il Signore e con i fratelli.

AGOSTO
Universale: Le famiglie, un tesoro Perché le grandi scelte economiche e politiche proteggano le famiglie come un tesoro dell’umanità.

SETTEMBRE
Universale: I giovani dell’Africa Perché i giovani del continente africano abbiano accesso all’educazione e al lavoro nel proprio paese.

OTTOBRE
Per l’evangelizzazione: La missione dei consacrati Perché i consacrati e le consacrate risveglino il loro fervore missionario e siano presenti fra i poveri, gli emarginati e coloro che non hanno voce.

NOVEMBRE
Universale: Al servizio della pace Perché il linguaggio del cuore e del dialogo prevalgano sempre sul linguaggio delle armi.

DICEMBRE
Per l’evangelizzazione: Al servizio della trasmissione della fede Perché le persone impegnate nel servizio della trasmissione della fede trovino un linguaggio adatto all’oggi, nel dialogo con le culture.